Prefazione a "La coda del pavone" di Matteo Cimenti